eVisa Turchia

Informazioni sul visto elettronico per la Turchia

L’applicazione online del visto elettronico per la Turchia è stata introdotta dalle autorità turche il 17 aprile 2013. Il visto elettronico consente ai viaggiatori provenienti dall’estero di richiedere facilmente il visto online. Il processo è rapido e più conveniente rispetto alla richiesta di un visto tradizionale presso un’ambasciata turca. Se è cittadino di un Paese idoneo, può ottenere il visto solo con un passaporto valido. Il modulo di richiesta richiede informazioni personali e di viaggio, nonché i dettagli del viaggio e un indirizzo e-mail. Con una versione digitale della foto del viso del richiedente e una casella di posta elettronica, può completare la domanda senza uscire di casa. Il processo di richiesta del visto non richiede molto tempo. Dopo averla completata, otterrà un visto per entrare in Turchia entro 72 ore. Il visto elettronico per la Turchia consente di entrare nel Paese una sola volta (un eVisa a ingresso singolo) o più volte (un eVisa a ingresso multiplo). In entrambi i casi, la validità del documento è di 90 giorni dalla data di emissione. Con un visto a ingresso singolo, può soggiornare nel Paese per un massimo di 30 giorni. Con un visto a ingresso multiplo, la durata del soggiorno è estesa a 90 giorni.

Tipi di eVisa per la Turchia

Quando desidera visitare la Turchia, può scegliere tra due tipi di documenti. Ne sceglierà uno, a seconda del Paese di provenienza e della durata del suo soggiorno in Turchia. Esistono:

  • il permesso di ingresso singolo che consente un soggiorno di 30 giorni
  • il permesso di ingresso multiplo per un soggiorno più lungo di 90 giorni.

Entrambi i tipi di visto turco le consentono di entrare in Turchia solo per motivi di lavoro e turismo. Se, ad esempio, non sono consentiti altri obiettivi di viaggio. si reca in Turchia per lavoro, deve richiedere un visto tradizionale presso l’ambasciata

Richiedere il visto elettronico per la Turchia

Come richiedere un visto elettronico per la Turchia

Con l’implementazione del processo di richiesta del visto elettronico, il governo turco ha inteso facilitare l’ottenimento di un’autorizzazione al viaggio. Il modulo di richiesta è molto intuitivo. Basta seguire alcuni passaggi per ottenere la sua autorizzazione al viaggio.

  • Compili il modulo di domanda rispondendo ad alcune domande riguardanti i suoi dati personali, le informazioni sul viaggio e i dettagli del passaporto. Verifichi due volte i dati forniti per evitare che la domanda venga respinta.
  • Presentare i documenti necessari. I requisiti per il visto possono variare da Paese a Paese. Per questo motivo, dovrebbe controllare l’elenco dei documenti necessari prima di iniziare a fare domanda. Un documento obbligatorio per tutti è il passaporto.
  • Copra la tassa utilizzando uno dei semplici metodi di pagamento online. Si assicuri di controllare di ricevere la conferma del pagamento e il numero di domanda.

Se ha dei dubbi al momento della domanda, può rivolgersi al nostro team di consulenti esperti. Risponderanno a tutte le sue domande e verificheranno la correttezza della domanda. L’intero processo di approvazione dell’eVisa richiede fino a 72 ore. Quando riceverà il visto approvato, lo stampi in quanto il documento le servirà durante il suo soggiorno in Turchia. Il visto elettronico e il passaporto valido saranno controllati dai funzionari al confine dopo l’arrivo.

Periodo di validità

Ciascuno dei due tipi di visto turco disponibili è valido per 6 mesi dalla data di emissione. I viaggiatori che si recano nel Paese devono farlo entro 180 giorni dal momento in cui il visto viene approvato. Un visto a ingresso singolo consente ai visitatori di soggiornare in Turchia per 1 mese e un visto a ingresso multiplo per tre mesi. Prenda in considerazione il tempo necessario per il processo di richiesta. La verifica del modulo e l’approvazione dell’autorizzazione al viaggio in Turchia richiedono fino a 3 giorni lavorativi, per cui dovrebbe completare la sua domanda almeno 72 ore prima dell’inizio del viaggio.

Richiedere il visto elettronico per la Turchia

Requisiti per il visto elettronico per la Turchia

Per ottenere un visto elettronico per la Turchia, ha bisogno di un passaporto e di un accesso a Internet. Vada su eVisa express e scopra cosa deve preparare prima di richiedere il visto. Vai a Documenti richiesti I requisiti per il visto per la Turchia non sono molti. Deve solo mostrare eVisa express e avviare la richiesta. Le verrà chiesto di rispondere alla compilazione del modulo (completando i suoi dati, il numero di passaporto e le informazioni sul viaggio), di pagare una tassa e di stampare l’approvazione in formato PDF, che verrà inviata alla sua e-mail. Si assicuri che la sua casella di posta elettronica non sia piena e l’e-mail verrà recapitata correttamente.

Documenti richiesti

I requisiti del visto elettronico turco non sono molti. Deve solo presentare alla guardia di frontiera i due documenti seguenti:

  • un passaporto (con una data di scadenza massima di sei mesi dopo l’arrivo in Turchia)
  • una versione cartacea dell’eVisa che ha ricevuto in un file PDF nella sua e-mail

Non è possibile accettare una versione elettronica del visto elettronico.

Requisiti all’arrivo

Al suo arrivo nel Paese, i funzionari effettuano un’ispezione di frontiera. Le verrà chiesto di esibire il passaporto e una copia stampata dell’approvazione dell’eVisa. Tenga presente che i funzionari doganali turchi potrebbero non accettare una versione elettronica di un visto online. Sarà necessaria una versione cartacea.